Visti al MADE EXPO 2017: le novità di CADORIN Group

31/03/2017 2126


Lo stand

È stato Vittorio Sgarbi in persona, insieme all’architetto Barbara Fornasir, a presentare nello stand dell’azienda veneta CADORIN al Made Expo 2017 a Milano la SEDIALIBRO, un’esclusiva creazione fra design e arte.  Si tratta di un libro enorme in legno, alto quasi come una persona, che si apre e si chiude, con all’interno un’inaspettata area lettura. Una comoda poltroncina, infatti, accoglie chi desidera leggere un bel libro e rilassarsi in tranquillità. SEDIALIBRO sarà prodotta in una serie numerata e limitata dall’azienda Cadorin Group e potrà essere personalizzata nei dettagli. 

 

Ma non è l’unica novità di CADORIN in fiera: l’azienda veneta ha presentato anche due novità della collezione di complementi d’arredo Toc De Toe, le chiase longue “Mèridienne de Toe”. Realizzate in noce Vecchia Noghera, sono pensate proprio per living OPEN SPACE, per piacevoli giardini d’inverno o per altri luoghi dedicati sempre al relax e alla lettura. Realizzate in due diverse dimensioni, una con la seduta lunga per il massimo del relax e una con la seduta più corta, hanno in comune una caratteristica irripetibile: i tavoloni che le formano sono unici per le loro ampie dimensioni.
La larghezza dei tavoloni che formano le sedute delle due chaise longue è di ben 70 cm e non è per niente facile reperire alberi così grossi.

Venendo ai parquet, molte le proposte originali visibili all’interno dello stand CADORIN. Due in particolare hanno catturato l’attenzione per l’abbinamento lucido-opaco

In collaborazione con Industrie Cotto Possagno sempre di Possagno (Tv) CADORIN ha proposto il MODULO VECCHIA NOGHERA abbinato ai LUSTRI VENEZIANI: OPACO e LUCIDO. La Vecchia Noghera – uno dei legni più richiesti di CADORIN – viene rivista in una nuova finitura, quella di Primo Taglio, che ha un aspetto OPACO che riprende il colore del noce allo stato crudo, e viene impreziosita con inserti di LUCIDE piastrelle Lustri Veneziani. Si tratta di un MODULO realizzato in listoni tre strati tagliati in forma quadrata e rettangolare posati a puzzle dove le venature e sfumature della noce si incrociano con le formelle di Cotto dei Lustri Veneziani.


VECCHIA NOGHERA e LUSTRI VENEZIANI

L’altra proposta con un altro affascinante abbinamento lucido-opaco è l’intreccio in PERO SPACCATO CORTECCIA con quadri in NOCE NATUR VULCANO.
I listoni utilizzati per realizzare l’intreccio sono di PERO SPACCATO nella finitura CORTECCIA di Pero OPACA. I piccoli quadrati all’interno della composizione sono invece di NOCE NATUR, di provenienza Stati Uniti, nella scelta rustico in una nuova VULCANICA finitura. Il legno NATUR, o meglio rustico di natura, è sempre più spesso amato e preferito alla scelta Select: anzi, viene particolarmente apprezzato per le sembianze reali e veritiere in un autentico parquet di legno. La finitura VULCANO LUCIDA invece valorizza ed accentua le diverse sembianze lignee, le gradazioni e le tonalità naturali del noce con le sue “celebri” sfumature e i suoi nodi e la brillantezza della superficie regala infinita grazia e luminosità.


Intreccio PERO Spaccato Corteccia con quadri in NOCE Natur Vulcano

Proposta a parete nello stand invece un’altra novità: il parquet SEGATO D’ACERO FINITURA SORGENTE di FORESTA. Il taglio sega della lavorazione delle tavole e le venature di questo affascinante legno di Acero creano dei movimenti sorprendenti anche all’interno di ogni listone. I cambi di tono dal grigio e nocciola che lo contraddistinguono lo rendono una proposta originale ma sobria.
Il materiale di partenza è il duro Acero del Canada, che viene lavorato artigianalmente a taglio sega: sul parquet sono evidenti tracce lasciate da denti della vera sega a nastro di falegnameria. Una peculiarità rispetto agli effetti sega degli altri pavimenti in legno presenti sul mercato, dove la lavorazione viene eseguita tramite rullature e risulta particolarmente “industriale”, successivamente la finitura a vernice è il tocco finale che completa, in tono soft e raffinato.


SEGATO D’ACERO FINITURA SORGENTE di FORESTA

 

Per maggiori informazioni vai al sito