Il sistema Mapestone per le moderne pavimentazioni architettoniche in pietra

Le cause del degrado di una pavimentazione architettonica in pietra, possono essere di diversi tipi:

LE SOLLECITAZIONI MECCANICHE: Il traffico stradale dovuto al passaggio continuo di auto e mezzi pesanti determina sollecitazioni a compressione (peso) e trazione (sterzate) che causano il cedimento dei sottofondi non omogenei e poco resistenti su cui posano le pietre costituenti le pavimentazioni.
I SALI DISGELANTI ED I CICLI GELO DISGELO: Al forte sviluppo di calore generato dall’impiego di sali disgelanti (cloruro di calcio e di sodio) si contrappone un brusco raffreddamento causato dalle basse temperature atmosferiche.
Questa alternanza, abbinata ai cicli gelo disgelo (tensioni create dal raffreddamento dell’acqua trasformata in ghiaccio), genera contrazioni, espansioni e sfaldamenti che degradano le fugature ed il sottofondo.

PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE
Le moderne pavimentazioni architettoniche in pietra devono essere pensate e quindi progettate come opere in grado di DURARE nel tempo come avviene per ogni costruzione in verticale. La scelta del sistema di posa è fondamentale in quest’ottica. Allo stesso tempo la professionalità di maestranze qualificate per la posa delle pietre costituisce un tassello fondamentale per una corretta esecuzione di queste opere. Scelte di sistemi non idonei e metodi di posa non corretti accorciano la “vita” delle nostre pavimentazioni in pietra.

SISTEMA MAPESTONE

Il Sistema Mapestone rappresenta la soluzione “chiavi in mano” per ottenere opere durabili nel tempo, resistenti all'utilizzo dei sali disgelanti ed ai cicli gelo-disgelo.

Mapei ha appositamente studiato dei prodotti, premiscelati cementizi dalle eccezionali caratteristiche meccaniche e fisico-chimiche idonee ad ambienti ciclicamente asciutti e bagnati descritti nella classe d’esposizione XF4, cui basta aggiungere solo l’acqua, realizzati con speciali leganti e aggregati selezionati per la realizzazione di pavimentazioni architettoniche in pietra carrabili. Mapestone TFB 60 è una malta in polvere premiscelata particolarmente idonea per l’esecuzione di massetti e per l’allettamento delle pietre. Mapestone PFS 2 e Mapestone PFS PCC 2 sono malte in polvere premiscelate per la stuccatura delle fughe. L’uso combinato dei prodotti crea una struttura monolitica durabile nel tempo.

I CAMPI D’UTILIZZO
Il Sistema Mapestone viene utilizzato per la realizzazione di pavimentazioni architettoniche in pietra (cubetti, smolleri, ciottoli, lastre, masselli).
Qualora non sia necessario raggiungere i requisiti per la classe di esposizione XF4 è possibile realizzare le fughe in tempi rapidi utilizzando Keracolor PPN.

Per approfondire, scarica la brochure, oppure vai al sito: www.mapei.com