Mapelevel Easy click: una posa perfetta in pochi semplici gesti

L’offerta di sistemi per la posa Mapei si arricchisce di un nuovo prodotto.


Con Mapelevel Easyclick la regolazione delle piastrelle è immediata

Dall’attenzione di Mapei per supportare e facilitare il lavoro del posatore nasce Mapelevel EasyClick System, un sistema livellante a rapido inserimento e rimozione per piastrelle in ceramica e materiale lapideo. Davanti alla necessità di rettificare i dislivelli tra le piastrelle per ottenere pavimenti e rivestimenti perfettamente planari, anche in caso di posa di lastre di grande formato, Mapei viene incontro alle esigenze di tutti i professionisti con un nuovo prodotto pensato ad hoc.

 

Mapelevel Easy click: una posa perfetta in pochi semplici gesti

 


SCOPRI DI PIU' SU MAPELEVEL EASY CLICK SYSTEM


 

I vantaggi di Mapelevel Easyclick

Grazie allo speciale sistema a click, Mapelevel EasyClick si applica, ma soprattutto, una volta rotta la vite, si recupera in modo rapido premendo semplicemente i pulsanti posti sui lati della rotella: il tempo di installazione si riduce notevolmente, senza la necessità di strumenti aggiuntivi, e la regolazione delle piastrelle diventa ancora più immediata. Si tratta di un sistema versatile e completo, idoneo per tutti i tipi di rivestimenti ceramici o di materiale lapideo e a tutti gli schemi di posa, perché disponibile in tre modelli (lineare, a T, a croce) e in cinque differenti spessori. 

Nell’ottica di un’edilizia sempre più sostenibile, Mapei propone un prodotto realizzato prevalentemente in materiale plastico rigenerato, nel rispetto dell’ambiente. Una volta espulsa la vite, la rotella può essere riutilizzata, andando a combattere lo spreco e permettendo più applicazioni. Mapelevel EasyClick arricchisce l’offerta dei distanziatori e livellanti ideati per facilitare la posa insieme a Mapelevel EasyWDG, Mapelevel Easy e Mapei Tile Spacer.


Logo Mapei

Chi è MAPEI

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia ed ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 91 consociate distribuite in 57 Paesi e 84 stabilimenti produttivi operanti in 35 nazioni, il Gruppo occupa circa 11.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2020 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.