Le pavimentazioni in resina IPM Italia per l'industria ortofrutticola

Resistenti, continue, igieniche, sicure e conformi ai requisiti HACCP: esiste una soluzione specifica in resina per ogni ambiente di lavorazione. Il progetto per OPO Veneto con IPM Color Flake per la riqualificazione delle aree carico e scarico e vendita.


Industria agroalimentare: la pavimentazione può giocare un ruolo cruciale

Conferimento e lavorazione della materia prima fresca, confezionamento e stoccaggio dei prodotti: sono essenzialmente queste le fasi produttive che caratterizzano l’industria agroalimentare italiana. Un’industria complessa e strategica, dove anche il ruolo della pavimentazione può essere cruciale: contribuisce all’asseveramento delle normative HACCP sull’igiene degli ambienti di lavoro e garantisce la sicurezza delle superfici in tema di scivolosità e integrità, igiene e qualità anche in presenza di forti aggressioni chimiche - come durante l’uso di liquidi necessari alle lavorazioni industriali.

Ma la scelta del giusto rivestimento per pavimenti è tutt’altro che scontata e anzi, richiede molta attenzione. Infatti, ogni ambiente - a seconda dell’uso a cui è destinato - necessita di superfici con proprietà differenti, determinate dalle diverse sollecitazioni chimiche, fisiche, meccaniche o strutturali da sostenere.

 

Le pavimentazioni in resina IPM Italia per l'industria ortofrutticola

 

Rivestimenti continui in resina per l'industria alimentare: l’esperienza di IPM Italia al servizio del settore ortofrutticolo

Realizzare soluzioni in grado di garantire elevati standard di qualità, resistenza e sicurezza è da sempre uno degli obiettivi di IPM Italia tra i maggiori player nazionali nella produzione e posa di pavimenti continui in resina per indoor e in graniglia naturale per outdoor nel settore industriale, commerciale e residenziale – che da quarant’anni offre sistemi e soluzioni, anche su misura, sempre attenti alla destinazione d’uso. Un’attitudine all’innovazione sviluppata grazie ai laboratori interni, dove grazie a know-how chimico, passione ed esperienza vengono formulati pavimenti in resina innovativi, certificati, tecnologici e attenti alle esigenze del mercato.

 

Le pavimentazioni IPM Italia aiutano a rispettare HACCP

 

IPM Italia offre una gamma di soluzioni in resina in grado di rispondere alle necessità del settore alimentare e in particolare a tutto l’ambito di produzione dell’industria ortofrutticola, compresi i laboratori di preparazione, garantendo sistemi specifici per ciascuna area degli stabilimenti produttivi. I nostri sistemi sono conformi ai requisiti HACCP e permettono la realizzazione di superfici robuste e durevoli, con grande attenzione a tempi e costi di realizzazione. Sono adatti sia per applicazione su superfici in calcestruzzo di nuova realizzazione, sia su pavimenti industriali esistenti, anche usurati e ammalorati.

Zona di lavaggio, sala di centrifugazione e asciugatura, di lavorazione e confezionamento o zone di carico e logistica, magazzini a temperatura controllata chiedono performance e caratteristiche diverse: la scelta del sistema di rivestimento in resina potrà variare, ma sempre tenendo in considerazione l’ambiente e la lavorazione prevista”, dichiara Andrea Penati, Amministratore Delegato e Direttore Tecnico di IPM Italia.

 

IPM Color Flake e il nuovo sistema di pavimentazione in resina per OPO Veneto

Nel caso di OPO Veneto - Organizzazione Produttori Ortofrutticoli Veneto, cooperativa ortofrutticola con sede a Zero Branco (TV) e specializzata nella commercializzazione del “pacchetto” radicchi, in primis quelli Igp (Indicazione Geografica Protetta), l’esigenza era riqualificare 900 metri quadri di superficie del proprio magazzino di Zero Branco, ammalorata. Due le aree di intervento: area carico e scarico e area vendita.

 

nuovo sistema di pavimentazione in resina per OPO Veneto

 

La scelta è ricaduta sul sistema di pavimentazione epossidico decorativo IPM Color Flake, che risponde ai criteri specifici del settore: antisdrucciolo, offre ottima resistenza meccanica, semplicità di manutenzione e massima igiene perché continuo e senza fughe. L’applicazione con spatola in tre o più mani del sistema permette di ottenere una buona planarità della pavimentazione e correggere importanti imperfezioni (senza interventi di demolizione). 

Frutto del processo di ricerca e sviluppo dell’azienda lombarda, IPM Color Flake risulta molto adatto in applicazione su pavimentazioni in calcestruzzo nuove o usurate e su superfici che ‘subiscono’ un traffico medio alto di produzione, come l’area carico e scarico del Consorzio. Oltre a caratteristiche tecniche e di performance, IPM Color Flake è caratterizzato da finitura trasparente anti-ingiallente molto resistente al graffio, e piccole scaglie colorate inglobate nella resina, che creano effetti cromatici totalmente personalizzabili.

L’intervento presso OPO Veneto è stato definito in due varianti colore: il verde bandiera per l’area vendita e il grigio per l’area carico e scarico, che permette una divisione visiva dei due ambienti garantendo un flusso di lavoro fluido e separato. La scelta del verde bandiera è stata dettata da una intenzione di richiamo al mondo dell’ortofrutta e alla naturalità e sostenibilità delle proprie produzioni, mentre il grigio rimanda alle pavimentazioni logistiche e per la movimentazione.

Oltre a IPM Color Flake, la gamma IPM Italia per il settore si compone di:

IPM ColorMix 

Sistema epossidico multistrato decorativo caratterizzato da “effetto sale-pepe”: è la soluzione ideale per chi cerca un rivestimento performante, resistente ma anche di ottimo impatto estetico. L’applicazione con spatola in tre o più mani permette, come per IPM Color Flake, di ottenere una buona planarità, correggere importanti imperfezioni della pavimentazione.

 

IPM Aquaperm® Ceramix 

Traspirante e vetrificante, è il sistema idrodisperso armato con tessuto di vetro creato per essere applicato sulle pareti. È formulato con prodotti traspiranti di nuova generazione certificati a zero VOC, che contribuiscono a mantenere la qualità dell’aria indoor. I raccordi tra superfici orizzontale e verticali rendono le aree rivestite continue, libere da fughe, garantendo massima igiene e facilità di pulizia.

 

IPM Stratos e IPM Aquaperm® Stratos 

IPM Stratos è il sistema epossidico multistrato in resina a effetto monocromatico con finitura antiscivolo di spessore compreso tra 1,0 e 2,5 mm: risponde a tutti i criteri di sanificazione previsti dalla regolamentazione HACCP. 

IPM Aquaperm® Stratos è il sistema idrodisperso traspirante in resina eco-friendly ad effetto monocromatico con finitura antiscivolo di spessore compreso da 1,0 mm a 3 mm, prodotto con materiali traspiranti di nuova generazione e a basse o a zero emissioni VOC. IPM Aquaperm® Stratos offre massima resistenza all’usura e al calpestio, è applicabile su supporti in calcestruzzo con umidità fino al 9% e in presenza di moderate controspinte e garantisce elevate prestazioni meccaniche. Inoltre, è resistente agli agenti chimici aggressivi e all’ottimizzazione di pendenze e recupero di quote. IPM Aquaperm® Stratos consente di ottenere una pavimentazione ad alta resistenza chimica e meccanica e senza ritiri, qualunque sia la tipologia di applicazione: anche su calcestruzzo non ancora maturato e sulla generalità dei supporti, con un’adesione sempre perfetta. Caratteristiche che rendono questo sistema un ottimo compromesso tra alte prestazioni e rapporto qualità-prezzo.

 


CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I SISTEMI DI IPM ITALIA


CHI È IPM ITALIA

ipm-italia-logo.jpg

Attiva dal 1981, IPM Italia è oggi uno dei top player nel campo della produzione e posa di pavimentazioni continue per indoor e outdoor. Pionieri nel campo dei rivestimenti resinosi tecnici, ancora oggi core business dell’azienda, IPM Italia negli anni si è impegnata molto in ambito Ricerca e Sviluppo portando alla luce una serie di sistemi specifici per pavimentazioni interne ed esterne, come IPM GeoDrena® e la linea all’acqua traspirante IPM Aquaperm.

IPM Italia da sempre mira ad avere un comportamento aziendale rispettoso dell’ambiente: formula prodotti con un basso impatto ambientale caratterizzati da emissioni VOC bassissime se non nulle e opera secondo un proprio Sistema di Gestione Qualità, Ambiente, e Sicurezza Certificato UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015. Con la propria struttura basata sul laboratorio interno, le squadre certificate e la rete tecnico-commerciale distribuita su territorio nazionale ed internazionale IPM Italia è in grado di garantire la formula All in One: gestione unica e diretta di formulazione, produzione, commercializzazione e posa di tutte le pavimentazioni.