Giacomini China premiata per le vendite e il successo imprenditoriale

16/12/2021 3838

In occasione della China Comfortable Household conference 2021, la filiale cinese di Giacomini “Giacomini Heating & Cooling technology” ha ottenuto due importanti riconoscimenti: “Premio per il brand “ e per la “Capacità imprenditoriale sul mercato Cinese”.

 

Giacomini Heating & Cooling Technology primeggia nel mercato asiatico

Lo scorso 8 dicembre, nella città cinese di Nanjing, si è tenuto il tradizionale evento China Comfortable Household conference 2021, a cui hanno preso parte le più importanti aziende del settore edile che operano sul mercato Cinese.

Durante l’evento le aziende hanno la possibilità di esporre i propri prodotti e di essere valutate dagli enti organizzatori della manifestazione. 

La filiale cinese di Giacomini “Giacomini Heating & Cooling technology” con sede principale a Pechino, ha esposto le soluzioni per la climatizzazione a pavimento e soffitto radiante, ottenendo due importanti riconoscimenti: “Premio per il brand“ e per la “Capacità imprenditoriale sul mercato Cinese”.

 

Giacomini China premiata per le vendite e il successo imprenditoriale

 

Numerosi gli enti promotori del premio: 

  • China Construction Metal Structure Association Comfortable Home Branch
  • China Gas Heating Professional Committee
  • China Energy Conservation Association Heat Pump Professional Committee
  • China Construction Metal Structure Association Clean Heating Branch
  • China Construction Metal Structure Association Radiant Heating and Cooling Committee
  • China Construction Metal Structure Association Heating Radiator Committee
  • China Construction Metal Structure Association Fresh Air and Water Purification Committee

Compito di queste associazioni è analizzare il mercato, studiare i contenuti tecnologici dei prodotti di settore, capire le tendenze del settore nel breve e medio termine.

La filiale cinese di Giacomini partecipa a questo importante evento dal 2018, ottenendo nel corso delle edizioni la conferma che il proprio prodotto, di valore dal punto di vista tecnologico e costruito interamente in italia, ha un grande potenziale sul mercato asiatico.