Mapei lancia "Progetto Ceramica" per la progettazione delle soluzioni di posa

Il nuovo tool gratuito di Mapei guida il professionista nella scelta di adesivi e stuccature secondo la norma UNI 11493-1.

 

mapei_progetto_ceramica_tool.jpg

 

Il nuovo strumento di Mapei per posatori, progettisti e rivenditori

Grazie a questo strumento Mapei guida l’utente nella scelta dei migliori adesivi e delle migliori stuccature per la posa di piastrelle in ceramica, nel rispetto della norma UNI 11493-1 e in base all’esperienza maturata dall’azienda in tutto il mondo.

Lo strumento, di facile utilizzo, consente di calcolare in 4 semplici passaggi il consumo previsto dei prodotti Mapei e ottenere la corretta prescrizione dei materiali da inserire a capitolato.

Per arrivare alla proposta di prodotti, una volta effettuato l’accesso all’area MyMapei, è necessario inserire l’ambiente, scegliere la destinazione d’uso, selezionare il tipo di supporto e il tipo e la dimensione delle piastrelle e quindi le prestazioni attese e il colore dell’adesivo e della stuccatura.

Una volta ottenuto il risultato finale è possibile salvare il progetto e condividere via email la voce di capitolato con i link alle pagine di prodotto e i consumi.

 


Progetta la tua soluzione di posa: SCOPRI come funziona PROGETTO CERAMICA 


 

Chi è Mapei

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia e ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 90 consociate distribuite in 57 Paesi e 83 stabilimenti produttivi operanti in 36 nazioni, il Gruppo occupa oltre 10.500 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2019 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.

MAPEI.jpg