TONINELLI: analisi COSTI-BENEFICI della TAV non completata, sbloccata l’autostrada Ragusa-Catania

Redazione INGENIO 20/12/2018 866

danilo-toninelli-2.jpgROMA, 20 dicembre - “Di fronte alle indiscrezioni di stampa odierne, smentisco che sia stata completata l’analisi costi-benefici sul Tav Torino-Lione. Quando sarà effettivamente portata a termine e sarà stata condivisa con gli interlocutori interessati, sarà naturalmente pubblicata, in ossequio a quel principio di trasparenza che abbiamo sempre osservato”.

Lo precisa in una nota il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

In un secondo messaggio su Facebook il Ministro Toninelli ha poi aggiunto:

"È stata sbloccata in pochi mesi un’opera che era ferma da troppi anni: l’autostrada Ragusa-Catania. 

E il mio ministero ha avuto quel ruolo di regia che gli compete, ruolo che non avrebbe sortito i frutti sperati senza la fattiva collaborazione istituzionale della Regione Siciliana e degli enti locali interessati.

Questa mattina ho incontrato, qui al dicastero, un gruppo di sindaci del ragusano e finalmente è stata trovata la quadra sul progetto che sarà approvato dal Cipe (l’organo collegiale di governo per la programmazione economica) entro la prima metà di gennaio.

Questa arteria fondamentale per la Sicilia orientale, grazie allo sforzo della Regione e dei Comuni interessati, oltre alla disponibilità del concessionario, potrà anche giovarsi di un sistema di tariffazione innovativo, con riduzioni mirate dei pedaggi per alcune categorie di viaggiatori, ad esempio pendolari o studenti.

Siamo di fronte a un esempio importante di sinergia tra istituzioni che prescinde dal colore politico di chi le rappresenta. 

Il Sud ha bisogno di piccole e grandi opere utili, perché, come ho sempre detto, se non riparte il Meridione, sarà difficile far ripartire tutto il Paese."