Ucrete, il pavimento in resina più resistente, per un’applicazione davvero dolce

BASF CC Italia 26/11/2018 1398

ucrete-pavimento-continuo-basf-2.jpg

Il cioccolato, uno dei cibi più amati al mondo, già noto centinaia di anni fa ai nativi del Sud America come "cibo degli dei", è stato introdotto per la prima volta in Europa nel 1550. Disponibile in un'ampia varietà di sapori, ricette e forme, il cioccolato è considerato da alcuni un alimento fondamentale per un’alimentazione sana, da altri un cibo da evitare.

Che un alimento sia amato o odiato, su una sola affermazione tutti i consumatori e i produttori concordano, che il cibo sia “sicuro” per chi lo mangia.

La prevenzione delle malattie di origine alimentare richiede un approccio rigoroso e olistico, dalla manipolazione degli alimenti alla lavorazione fino allo stoccaggio.  La sicurezza alimentare è un argomento delicato e complesso che ha portato le autorità sanitarie di tutto il mondo a redigere una rigida regolamentazione per evitare potenziali rischi per la salute e preservare l'igiene alimentare. Queste normative stabiliscono dei parametri sull'assetto complessivo dei siti di produzione, incluso il pavimento.

ucrete-pavimento-continuo-basf-1.jpg

Barry Callebaut, il più grande sito di produzione di cioccolato del mondo, ha scelto Ucrete

Garantire un prodotto di alta qualità nel rispetto di tutte le normative relative alla sicurezza alimentare è l'impegno del Gruppo Barry Callebaut, leader mondiale nella fabbricazione di prodotti a base di cacao e cioccolato di alta qualità.

Callebaut, società fondata nel 1911, e fusasi con il produttore di cioccolato francese Cacao Barry nel 1996, negli anni è cresciuta a livello globale, mantenendo però lo scopo e la sfida del suo fondatore, Octaaf Callebaut: deliziare i consumatori con il miglior cioccolato belga. 

Octaaf Callebaut inventò la prima ricetta e iniziò la produzione di delizioso cioccolato in uno stabilimento di Wieze, in Belgio. Negli anni l’azienda si è sviluppata fino a diventare il più grande sito di produzione di cioccolato del mondo. 

È in questo stabilimento che nel 2015 la lastra di cemento del pavimento al secondo piano, tra le aree di imballaggio e di stoccaggio per il latte in polvere, ha ceduto a causa di una produzione intensa e di alcune mancanze rilevate durante la costruzione. 

La sostituzione del pavimento in cemento esistente in quelle aree, richiesta dalla divisione Barry Callebaut Engineering, per una superficie totale di 1200 m², esigeva però la ricerca della soluzione di pavimentazione più igienica, resistente e duratura presente sul mercato. Una richiesta specifica per:

  • garantire l’assenza di delaminazione o screpolature;
  • garantire maggiore resistenza all'abrasione e agli urti rispetto al calcestruzzo;
  • evitare la contaminazione degli alimenti;
  • preservare la sicurezza alimentare in conformità con le specifiche HACCP e Indoor Air Quality;
  • creare un ambiente di lavoro completamente sicuro con un profilo antiscivolo definito (DIN NORM 51130). 

La risposta alle loro esigenze è stata la pavimentazione industriale Ucrete con lo specifico sistema Ucrete DP10 RED di Master Builders Solutions. Un sistema che va addirittura oltre le richieste di Callebaut!

ucrete-pavimento-continuo-video-basf-4.JPG

Perché scegliere i pavimenti industriali Ucrete? >> GUARDA IL VIDEO PER SCOPRIRLO

Ucrete, la soluzione di pavimentazioni preferita dal settore Food&Beverage

La linea di pavimenti industriali in resina senza giunti Ucrete di Master Builders Solutions rappresenta la soluzione preferita dal settore Food & Beverage perché garantisce un ambiente lavorativo sicuro e protetto dalle contaminazioni degli alimenti.

Ucrete offre resistenza nel tempo e soddisfa i requisiti igienici più esigenti in quanto può essere pulito facilmente ed efficacemente come l'acciaio inossidabile. Tutti i pavimenti Ucrete sono densi e impermeabili per tutto il loro spessore; non favorisce la crescita batterica o fungina ed è antimicrobico senza la necessità di additivi biocidi. 

Ucrete è accreditato per l'uso in strutture alimentari, certificato HACCP e ora anche Halal; è inodore, non contamina il gusto degli alimenti e rilascia minime emissioni VOC; il certificato Eurofins Indoor Air Comfort Gold conferma che Ucrete soddisfa tutti gli standard europei sulle emissioni per i pavimenti interni. 

Ucrete contribuisce anche al punteggio LEED del Green Building Council, a questo proposito è disponibile, per tutti i prodotti e sistemi per pavimenti Ucrete, una dichiarazione di informazioni sul prodotto per la documentazione di credito LEED® New Construction (NC) versione 3.0. 

Ucrete: sistemi di pavimentazioni in resina ad alta resistenza chimica

ucrete-pavimento-continuo-massetto-basf-3.JPG

La linea di pavimenti industriali in resina senza giunti Ucrete si articola in sistemi ad alta resistenza chimica, aventi diversi gradi di antiscivolosità, resistenti a forti shock termici e meccanici, igienici così come lo è l'acciaio inossidabile.

Il sistema Ucrete include, oltre alla pavimentazione vera e propria, diversi primer e un massetto specifico: Ucrete FL, Massetto in poliuretano cemento per regolarizzare il supporto prima dell'applicazione dei vari sistemi Ucrete.

Come funziona il massetto in poliuretano cemento Ucrete FL?

Ucrete FL è un massetto da riparazione a consistenza plastico-fluida, in poliuretano-cemento, tricomponente. Massetto di fondo in poliuretano-cemento da utilizzare come regolarizzazione del supporto prima delle applicazioni dei vari sistemi Ucrete.

Cosa rende Ucrete FL una soluzione per regolarizzare il supporto unica?

Ucrete FL è un massetto veloce ed efficiente per la riparazione anche a spessore elevato, di pavimenti in c.a  che devono essere successivamente.

Qual è il beneficio per il cliente nell'utilizzo nell'utilizzo di questo massetto tricomponente?

Ucrete FL presenta le seguenti caratteristiche:

  • rapidità: può essere ricoperto dai vari sistemi Ucrete dopo circa 16 ore (a 20°C);
  • può essere applicato per spessori da 12 a 100 mm;
  • può essere applicato anche su calcestruzzo giovane (almeno 7 giorni).

Per maggiori informazioni sui sistemi Ucrete vai al LINK 

www.master-builders-solutions.basf.it