Trasforma la tua posa in un’opera d’arte con le colle di Bernardelli Group

BERNARDELLI GROUP 17/11/2018 976

incollac2te_s1_bernardelli-01.jpg

Ma le colle sono tutte uguali? La risposta è no.
Le colle sono prodotti molto tecnici che rispondono a differenti esigenze di posa.
Proprio per questo, Bernardelli Group, l’azienda bresciana che opera a tutto tondo nel mondo dell’edilizia, introduce a catalogo quattro colle high performance in grado di soddisfare le richieste del mercato più esigente.

I nuovi prodotti, che si fanno ricordare anche nel nome, sono InColla di classe C2TE e InColla di classe C2TE S1, entrambe proposte nella duplice colorazione bianca e grigia, per meglio adattarsi alla tipologia di prodotto da posare. Adesivi cementizi ad alte prestazioni per le nuove richieste di un mercato in continua evoluzione. In questi anni abbiamo assistito a una evoluzione di tipo esponenziale del mondo dei pavimenti e rivestimenti in ceramica.

Con le migliorate prestazioni dei prodotti in gres porcellanato, che permettono soluzioni tecniche ed estetiche impensabili fino a pochi anni fa, il boom delle lastre di grande formato era annunciato. Ma non è stato un successo momentaneo, dal momento che la domanda di prodotti XXL continua supportata in particolare dal mondo della progettazione.

Adesivi cementizi di alta qualità e prestazione per la posa di lastre ceramiche di grande formato

InColla C2TE e C2TE S1 Proprio per questo motivo non si può più parlare di colle in senso generico ma bisogna entrare nello specifico di performance possibili solo grazie ad adesivi cementizi di altissima qualità e prestazione.
Idonee per la posa di lastre di grande e grandissimo formato, in spessori sottili, e che richiedono specificità tecniche elevate, InColla di Bernardelli Group sono le colle adatte per la posa di prodotti ceramici e lapidei sempre più performanti.

Gli adesivi cementizi di Bernardelli Group sono classificati dalla normativa EN 12004, che detta le prestazioni minime per gli adesivi per materiale ceramico e lapideo, in classe C2TE e in classe C2TE S1.

incollac2te_bernardelli.jpg

Cosa dice la norma EN 12004?

La normativa europea 12004 sugli adesivi per materiali ceramici e lapidei identifica con una lettera dell’alfabeto la tipologia dell’adesivo.
Con la lettera C si evidenzia che l’adesivo è di tipo cementizio. A ogni tipologia appartengono 2 classi. La classe 2 specifica che l’adesivo cementizio ha una resistenza maggiorata rispetto alla classe 1 e quindi è più performante.

Addirittura un adesivo in classe 2 presenta dopo 28 giorni dalla posa delle resistenze meccaniche che sono il doppio rispetto a quelle di un adesivo in classe 1.

Ulteriori caratteristiche vengono identificate dalla lettera T, che significa che il prodotto è resistente allo scivolamento verticale, e dalla lettera E che indica un tempo aperto lungo. Colle di tipo TE sono adatte per l’applicazione di prodotti anche a parete, non contestualmente alla stesura della colla ma anche molti minuti dopo.

La dicitura S1, conformemente alla norma EN 12002,  identifica un adesivo che, sottoposto a test specifico, ha una deformabilità maggiore o uguale a 2,5 mm ed è quindi in grado di compensare eventuali movimenti della superficie di posa evitando il distacco delle piastrelle. Per questo motivo le colle siglate S1 sono ideali per la posa di lastre di grandissimo formato, in particolare in esterno, e per l’incollaggio di lastre e piastrelle su massetti con riscaldamento a pavimento.

>>> per saperne di più visita www.bernardelligroup.com