Macchine per Costruzioni: cresce il MERCATO ITALIANO nel primo trimestre 2018

Macchine per Costruzioni: cresce il MERCATO ITALIANO nel primo trimestre 2018

UNACEA 23/04/2018 954

Nel primo trimestre del 2018 sono state immesse sul mercato italiano 2.713 macchine per costruzioni, con una crescita del 30% rispetto a quanto rilevato nello stesso periodo dello scorso anno. Più in dettaglio, sono 2.620 le macchine movimento terra vendute e 93 le macchine stradali

“Il mercato italiano si conferma in crescita anche nei primi mesi del 2018 – ha dichiarato Paolo Venturi, Presidente di Unacea. Va ricordato tuttavia come una parte consistente di questo incremento nelle vendite sia più legato ai livelli di obsolescenza del parco esistente che a una effettiva ripresa del settore dell'edilizia. Durante gli anni della crisi, infatti, il tasso di sostituzione delle macchine obsolete ha subito una drastica riduzione. I segnali di ripresa e le aspettative stanno stimolando la domanda di nuove macchine, ma è solo in presenza di un rilancio degli investimenti nel settore delle costruzioni che si potrà stabilizzare una crescita di medio periodo”. 

Guardando al mercato estero, nei dodici mesi del 2017 l’export italiano di macchine per costruzioni ha raggiunto i €2,8 miliardi, con una crescita annua del 7%.

In particolare, secondo quanto emerge dall’ultimo monitor commercio estero del Samoter Outlook realizzato da Prometeia con il contributo di Unacea, crescono le esportazioni di macchine stradali (20%), di macchine per la preparazione degli inerti (15%), di macchine per il movimento terra (14%), di gru a torre (9%) e di macchine per il calcestruzzo (7,5%).

In calo invece l’export di macchine per la perforazione (-18%). Positive le importazioni, che crescono del 13%, così come l’avanzo della bilancia commerciale (+4,6%) che supera €1,8 miliardi. 

Riguardo ai mercati di destinazione è la Francia il primo partner commerciale di settore per l’Italia nel 2017, con oltre €265 milioni di export assorbito, in crescita del 27% rispetto a quanto rilevato nel 2016. Ed è in questo clima di fiducia nel mercato che si inaugura oggi Intermat, la fiera internazionale per le costruzioni e le infrastrutture, in programma a Parigi fino al 28 aprile. Unacea sarà presente con uno stand istituzionale nel padiglione 5.