A Piacenza la seconda edizione del GIC - Giornate Italiane del Calcestruzzo

GIC - Ufficio Stampa 15/02/2018 1923

L'evento è ancora lontano, ma le attività di preparazione sono già da tempo febbrili: Piacenza ospiterà infatti per la seconda volta, dall'8 al 10 novembre 2018, il GIC-Giornate Italiane del Calcestruzzo/Italian Concrete Days, l'unica manifestazione italiana dedicata alle macchine, alle attrezzature, ai prodotti e alle tecnologie per l'industria del calcestruzzo, la prefabbricazione e il ripristino delle strutture in cemento armato, anche in zone sismiche. 

La manifestazione, a cadenza biennale, ha già avuto un ottimo esordio durante la prima edizione del 2016, che ha ospitato 128 espositori diretti in rappresentanza di oltre 170 brand  e oltre 2.600 visitatori qualificati. Ottimi anche i risultati ottenuti e il grado di soddisfazione degli espositori, tanto che la maggior parte di essi hanno già riconfermato la loro partecipazione, ripresentandosi quest'anno con superfici espositive ancora più ampie.  

Rispetto all'edizione precedente non mancheranno, naturalmente, le novità.

Sono infatti previste due nuove aree tematiche: IDREXPO - Italian Demolition & Recycling Expo e CONPAVITEXPO - Concrete Paving Technologies Expo.

Idrexpo sarà dedicata alle macchine e alle attrezzature per il taglio e la demolizione delle strutture in calcestruzzo, ma anche a quelle necessarie per la selezione, il riciclaggio e il trasporto degli inerti. Tema di Conpavitexpo saranno invece i macchinari, le tecnologie e i prodotti chimici necessari per la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo, i massetti e la loro manutenzione.

Coerentemente con le nuove aree tematiche, verranno realizzati convegni e workshop in collaborazione con le principali associazioni di categoria.

E' tra l'altro degno di nota il fatto che, rispetto alla prima edizione, il GIC sta ottenendo molti più patrocini da parte di sempre nuove associazioni, direttamente o indirettamente coinvolte nelle diverse aree tematiche trattate. Tra le "new entry" sono di particolare rilievo la Assiad (Associazione Italiana Produttori Additivi e Prodotti per Calcestruzzo) e il Conpaviper (Associazione Italiana Sottofondi, Massetti e Pavimentazioni e Rivestimenti Continui) 

Il GIC: Una manifestazione di rilevanza internazionale

GIC2018.jpgGià dopo la prima edizione, il GIC ha ottenuto la qualifica, certificata, di manifestazione italiana di rilevanza internazionale, grazie alla cospicua affluenza di partecipanti provenienti da Paesi esteri, la qual cosa consentirà alle aziende che esporranno al GIC 2018 di usufruire di un contributo sui costi di partecipazione. 

Questo fatto è destinato ad accrescere ulteriormente la valenza internazionale della mostra piacentina, anche perché parallelamente il GIC viene promosso sia attraverso un'intensa campagna di comunicazione sulle più importanti riviste internazionali del comparto, sia con la partecipazione diretta ad eventi di fondamentale importanza per il settore, quali il World Of Concrete di Las Vegas e il The Big 5 Heavy di Dubai, manifestazioni considerate strategiche per le tipologie di macchine e prodotti esposti agli Italian Concrete Days, in quanto aprono le porte dei mercati del Nord America, ma anche del Medio Oriente e del Nord Africa  (MENA). Non mancherà, naturalmente, un'attività di promozione del GIC anche alle principali fiere europee del settore, quali  i Betontage di Ulm, lo UK Concrete Show di Birmingham e l'Intermat di Parigi. 

Anche in occasione di questa seconda edizione del GIC-Giornate Italiane del Calcestruzzo/Italian Concrete Days verrà organizzata una serata di gala per la consegna degli ICTA-Italian Concrete Technology Awards il 9 novembre presso la Sala degli Arazzi della Galleria Alberoni di Piacenza. 

Un importante momento di incontro e di riconoscimento per le imprese e i professionisti italiani del settore che si sono distinti negli ultimi diciotto mesi per la portata innovativa e i risultati delle loro attività. 

Per ulteriori informazioni: www.gic-expo.it