Sistemi radianti con massetti a basso spessore e pavimento senza crepe: Schlüter®-BEKOTEC-THERM

SCHLÜTER-SYSTEMS Italia 29/05/2017 1765

La possibilità di sfruttare tutta la superficie della stanza come fonte di calore, rende il pavimento un'ottima scelta per realizzare un riscaldamento economico ed ecologico. Nella prassi del cantiere però, risulta difficile far convergere necessità edili, fisiche e termotecniche. Anche le indicazioni contenute nelle norme o nei manuali di buona pratica, spesso non tengono in adeguata considerazione tutte le realtà (per quanto riguarda lo spessore del massetto, dei giunti, degli armamenti o l'umidità residua). Per esempio nel caso di massetti riscaldati, si verificano spesso fessurazioni e dilatazioni concave o convesse che causano poi il distaccamento del pavimento in ceramica. Questi fenomeni sono dovuti anche al fatto che piastrella e massetto hanno diversi coefficienti di dilatazione e quindi si dilatano o si contraggono diversamente in caso di cambiamento di temperatura. 

 
Il sistema Schlüter®-BEKOTEC-THERM risolve queste criticità grazie ad una soluzione integrata termotecnica ed edile, coperta da brevetti internazionali.
Grazie ad un approccio innovativo della parte edile, il sistema a basso spessore “Schlüter®-BEKOTEC-THERM” di Schlüter-Systems, induce il massetto ad una micro-fessurazione controllata eliminando così le tensioni e le deformazioni.


 
Confronto spessori e peso sistema Schlüter®-BEKOTEC-THERM e sistema tradizionale

Il sistema permette un ingombro ridotto (57 mm più lo spessore della pavimentazione fino a 20 mm senza coibentazione) ed una riduzione di peso sulle strutture (circa 70 kg/m²).
Ciò nonostante viene garantita una resistenza al calpestio fino a 5kN/m² (prova di carico comprovata da laboratorio certificato).
Tutto questo senza dover richiedere l’uso di additivi o massetti speciali, né con fibre e nè reti. Il massetto di copertura è tradizionale (sabbia e cemento) o premiscelato  tipo CT-C25-F4 o tipo CA-C25-F4.

 
Sezione Pannello

Inoltre, grazie alla funzione del pannello che induce micro-fessurazioni controllate, non servono i giunti di frazionamento nello spessore del massetto.

La guaina Schluter®-DITRA impedisce alle micro-fessure di trasmettersi e di danneggiare il pavimento, grazie alla sua funzione di desolidarizzazione. La guaina svolge anche la funzione di sfogo della pressione del vapore e permette così di posare il rivestimento ceramico o in pietra naturale non appena il massetto risulta calpestabile, senza aspettarne la maturazione.
Esistono quattro sistemi con differenti funzioni: sistema con isolamento termico, sistema senza isolamento termico (in caso di isolamento già presente), sistema con isolamento acustico certificato e sistema in aderenza.
Per quanto riguarda la parte idraulica del sistema, non ci sono particolari indicazioni o limitazioni in quanto la posa è semplice e tradizionale.
Altra particolarità del sistema è quella di non richiedere l’accensione dell’impianto prima della posa delle pavimentazioni in ceramica o pietra naturale.
Per il sistema Schlüter®-BEKOTEC-THERM il produttore fornisce su richiesta una garanzia supplementare la quale -particolare di grande importanza- include per 10 anni anche l’integrità della pavimentazione stessa. 


Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.bekotec-therm.it