Pavimenti-Web » Elenco News » Concerti in Palazzina: Antonio “Rigo” Righetti alla Palazzina Ducale della Casiglia
Concerti in Palazzina: Antonio “Rigo” Righetti alla Palazzina Ducale della Casiglia
del 07/07/2017

lunedì 10 luglio - ore 21,Sassuolo, ingresso gratuito
Dopo il successo del primo concerto tenutosi martedì 13 giugno, che ha visto la partecipazione di oltre 450 persone, la sede degli industriali italiani della ceramica di Viale Monte Santo 40 a Sassuolo riapre le porte alla cittadinanza del distretto in occasione del secondo concerto estivo, programmato per lunedì 10 luglio. I concerti, organizzati da Edi.Cer. Spa con il patrocinio del Comune di Sassuolo, sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. 
Antonio “Rigo” Righetti – The power of the Trio 
(10 luglio – Ore 21.30)

La seconda serata vede come protagonista Antonio “Rigo” Righetti che si esibisce sul palco della Palazzina Ducale della Casiglia dalle 21.30 con “The power of the Trio”. 
Antonio “Rigo” Righetti è stato uno dei fondatori di La Banda, la storica formazione di Luciano Ligabue che ha registrato il disco di grande successo “Buon compleanno Elvis”, oltre ad aver suonato con musicisti del calibro di Willy De Ville, Elliott Murphy, Robert Gordon, Mick Taylor, Luciano Pavarotti, Richie Roth, Steve Wynn, Edoardo Bennato.
Il nuovo disco di Rigo dal titolo “Water Hole” si apre con una canzone che si chiama “Henry’s Siege Mentality” e altre sei composizioni originali sembrano suggellare un rinnovato patto con il pubblico. L’obiettivo è sempre e comunque lo spettacolo live, uno spettacolo vibrante di musica e storie R’n’R’ e l’ultimo anno ha visto Robby Pellati, Mel Previte e Rigo suonare più che mai uniti nella celebrazione del rito misterioso di questo genere musicale.
Ricordiamo che i cancelli della Palazzina saranno aperti alla cittadinanza dalle ore 20.30 per un momento conviviale grazie alla collaborazione con il pub SheBeen di San Michele, che per l’occasione si trasferirà eccezionalmente nel parco della Casiglia. 
Martedì 13 giugno si è tenuto il primo appuntamento dal titolo “Signora Libertà…Signorina Anarchia” dedicato al grande cantautore e poeta italiano Fabrizio De André. Sul palco si sono esibiti i musicisti Marco Dieci, Claudio Ughetti, Francesco Coccapani, Francesco Coppola, Gigi Cervi e Gabriele Monti, coadiuvati dalla voce di Monica Guidetti e dal violino di Lucio Stefani.
Durante il concerto  Walter Pistarini, uno dei massimi esperti di Fabrizio De André e autore de “Il libro del mondo” - il primo volume tutto dedicato alle opere del cantautore genovese -, ha commentato le canzoni, raccontando aneddoti ed informazioni da lui raccolte in quarant’anni di appassionato studio, sulle indimenticabili canzoni di Faber: una ricerca minuziosa e rigorosissima attraverso testimonianze originali e documentazione d’archivio. 

di CONFINDUSTRIA CERAMICA
Notizia letta: 612 volte
Torna alla Lista News »