Pavimenti-Web » Elenco News » Aquascud System lo scudo protettivo per terrazzi e coperture piane by VOLTECO
Aquascud System lo scudo protettivo per terrazzi e coperture piane by VOLTECO
del 27/06/2017

AQUASCUD SYSTEM, la soluzione ideale per risolvere in via definitiva le problematiche legate all’impermeabilizzazione di tutte le coperture piane. 

Per impermeabilizzare terrazzi, lastrici solari,coperture piane in genere senza ricorrere alla demolizione, VOLTECO consiglia il sistema brevettato Aquascud: la soluzione ideale per risolvere in via definitiva le problematiche legate all'impermeabilizzazione di tutte le coperture piane.
Facilmente posabile sulla vecchia pavimentazione, è uno scudo protettivo contro tutte le possibili cause di infiltrazione. Veloce, pratico ed elastico consente un intervento definitivo che abbatte costi e disagi.

 

Vecchi terrazzamenti con crepe di assestamento e pavimentazione rotta dal gelo possono essere recuperati anche senza demolizione integrale. Devono peraltro essere rimosse tutte le parti incoerenti rasando o ripristinando i supporti con malte premiscelate idonee come Flexomix 30.

 

 

 

  

Ogni risvolto tra orizzontale e verticale deve essere protetto con Aquascud Join opportunamente fissato con malta Aquascud.

 


Previa individuazione dei giunti strutturali si provvede alla loro impermeabilizzazione con impiego di Garvo (banda coprigiunto) fissato al supporto con malta Aquascud.

 

Con la posa della prima mano della malta Aquascud si provvede alla stesura a fresco anche del telo Basic, facendolo impregnare dalla malta appena posata.

 


Aquascud Basic deve essere sormontato perimetralmente incollando un telo all’altro con la malta Aquascud. A finitura del lavoro, viene posata la seconda mano di Aquascud passando direttamente sul telo Basic, anche dopo poco tempo dalla posa.


Il risultato finale è quello di un rivestimento ceramico fissato direttamente all'impermeabilizzazione, senza problemi quindi di gelività e con spessori molto contenuti. Anche l’attuazione di un pavimento galleggiante, utile al passaggio di impianti e per favorire il drenaggio, può avvenire rapidamente con la predisposizione dei supporti idonei e la posa dei piastrelloni.

 
Anche la posa di semplici e pratici superfici a ghiaino possono essere realizzate previa interposizione di un feltro drenante protettivo sull’ultima mano del sistema Aquascud. Risvolti e raccordi con lattoneria e altre superfici sono così di pratica e semplice esecuzione.

STOP ai problemi di 

  • Infiltrazione dal tetto
  • Infiltrazioni d'acqua
  • Efflorescenze su piastrella
  • Pavimenti danneggiati
  • Demolizione dei sottofondi

UTILIZZO:

  • Impermeabilizzazione di terrazzi e coperture piane, marciapiedi, balconi e solai pendenzati an- che già pavimentati;
  • Impermeabilizzazione temporanea di solai e massetti in attesa dell’intervento definitivo;
  • Sottofondi in genere, anche alleggeriti (con polistirolo, etc...), esposti al contatto, anche saltua- rio, con l’acqua prima della posa dei rivestimenti;
  • Stanze umide quali bagni, docce, saune e solarium.

VANTAGGI:

  • Applicabile sul pavimento già esistente e su superfici con presenza di micro-crepe;
  • Pratica e veloce applicazione, nessuna demolizione e smaltimento;
  • Intervento definitivo in soli 3 mm di spessore grazie alla sua aderenza su ogni tipo di supporto;
  • Mantiene la propria deformabilità fino -20°C;
  • Ottima protezione del massetto dall’azione del gelo/disgelo e da fenomeni di efflorescenza;
  • Basso impatto ambientale, grazie a ridotte emissioni di CO2, bassissime emissioni di sostanze organiche volatili (VOC), componenti ottenuti da processi di riciclo;
  • AQUASCUD System 420 contribuisce a totalizzare punteggio per la certificazione LEED;
  • Non assoggettabile a scadenza.

Guarda il video di posa AQUASCUD SYSTEM  

Scopri i vantaggi di AQUASCUD 500 

VAI AL SITO WWW.VOLTECO.IT

 

di VOLTECO
Notizia letta: 3536 volte
Torna alla Lista News »